May 13, 2008

Forum internazionale su Enterprise 2.0: Varese, Aula Magna dell’Università

L'Enterprise 2.0 si è imposta a livello internazionale come cambiamento radicale nel modo di operare delle organizzazioni per potenziare l’innovazione, migliorare le performance, ridurre i costi, diffondere l’apprendimento, costruire appartenenza e motivazione.
Modelli collaborativi, informali, approcci emergenti – wiki, blog, social network, tagging, prediction market – stanno liberando intelligenza e passione in organizzazioni di tutto il mondo generando nuovi ed inattesi vantaggi competitivi. Un’innovazione che rompe paradigmi e apre nuovi percorsi di lavoro: dalle modalità top down a quelle distribuite, dai modelli chiusi a quelli aperti e interconnessi, dal controllo all’agilità, dalla gerarchia all’organizzazione a stella.
I principali analisti internazionali prevedono per questo settore un futuro di grande espansione:
• Una valore globale di 5,6 miliardi di dollari entro il 2013
• Il 56% delle aziende europee e americane considera l’Enterprise 2.0 una priorità strategica per il 2008;
• In Italia il 69% dei Direttori IT (CIO) ritengono l’Enterprise 2.0 un movimento rilevante o rivoluzionario, capace di far evolvere il modello organizzativo.

L’Università dell’Insubria e OpenKnowledge propongono al management italiano un evento internazionale come occasione di confronto e di riflessione su questi temi.
Un momento – del tutto gratuito – per entrare in contatto con i maggiori leader di innovazione organizzativa, per confrontarsi con casi di eccellenza dall’Italia e dall’estero, per creare network con colleghi e persone impegnate nello stesso ambito di lavoro.
Enterprise 2.0 International Forum si caratterizza per:
• Una riflessione a 360° sugli impatti organizzativi e di business che l'Enterprise 2.0
introduce;
• Un’esplorazione completa dei diversi ambiti di intervento dell’Enterprise 2.0: tagging,
blog, wiki, feed rss, open innovation, widget;
• Un taglio operativo focalizzato su casi applicativi e metodologie/strumenti collaudati sul
campo;
• L’ingaggio di speaker di primaria importanza a livello internazionale nei rispettivi ambiti
di azione;

Partecipano al Forum tra gli altri:

Laurence Lock Lee, guru internazionale sulla social network analysis
Stewart Mader, esperto sull’enterprise wiki di Atlassian
Emanuele Quintarelli, blogger e principale esperto italiano di Enterprise 2.0
Ran Shribman, VP Sales Asia e Europa di Worklight
Rosario Sica, Università dell’Insubria / DICOM
Luis Suarez, noto blogger ed evangelizzatore sul social computing in IBM
David Terrar, membro degli Enterprise irregulars e social media consultant
Thomas Vander Wal, esperto internazionale di social tagging ed inventore del termine
“Folksonomy”.

Dove e quando

L’International Forum on Enterprise 2.0 avrà luogo il 25 Giugno 2008 (h. 9.00-18.00) nell’Aula
Magna dell’Università dell'Insubria, Via Ravasi, 2, Varese (Italia).
Per il programma e il modulo di iscrizione gratuita.
Contatti: emanuele.quintarelli@open-knowledge.it mobile: +39 339 5372520

3 comments:

Andrea said...

Ho conosciuto il blog grazie ad una tua visita nel mio e devo dire che è stato per me una fortuna visto l'interesse che ho per gli argomenti trattati.

Ho intenzione di chiedere una tesi proprio sll'entreprise 2.0 e in particolare sull'employee branding e la reputazione on-line. Cercherò di non mancare a questo appuntamento anche se lontano da Roma.

Maurizio Salamone said...

Grazie per le tue gentili parole.
Spero ci incontreremo al meeting.
A presto, Maurizio

Eruner said...

Ciao,
grazie della visita e del contatto. Ho in programma di venire al convegno di Varese (anche se solo nel pomeriggio).
Potrebbe essere l'occasione per incontrarci anche personalmente (magari grazie a Alex).
A presto.

Matteo