October 13, 2008

Borse asiatiche - Lunedi 13 ottobre

Ancora tanta incertezza nei Mercati finanziari.
Questo lunedì, che doveva segnare il ritorno della fiducia dopo le rassicurazioni dei governi è invece dominato dall'incertezza. La borsa di Tokio è chiusa per festività ed in Cina non si stappa certo lo spumante....
L'Ansa riporta che "il rialzo ha interessato Hong Kong (+2,4), oltre a Sydney (+5,6), Seul (+2,5) e Singapore (+1,75). Fanno eccezione al trend positivo di oggi la Borsa di Shanghai, che ha aperto con un ribasso del 2,5 per cento e quella di Taipei (Taiwan), che sta perdendo il 2,85 per cento"

In tutto questo sono i nostri Fondi Pensione a pagare le spese e piccoli risparmiatori che non hanno tempo e capacità di seguire i movimenti speculativi....
Le grandi banche chiedono il sostegno dei governi (leggi: i nostri soldi) per garantirci i nostri risparmi (ma non erano già garantiti?).
Mi chiedo perchè non dividevano con noi i guadagni quando era il tempo delle vacche grasse...

Domani vedremo un mondo in cui i furbi saranno più ricchi e gli altri staranno a guardare con la paura (o la certezza) di non arrivare a fine mese.

1 comment:

d1e60 said...

Domani, come ieri. Sempre di furbi, si tratta.

Non sto dalla loro parte, ma noto (con sempre maggior tristezza) che hanno sempre la meglio (in quanto furbi, ovviamente ;-) ).