May 24, 2009

Salute 2.0: quando l'opinione dei pazienti conta

E' da un anno che penso costantemente ad un portale web 2.0 sulla salute che riesca a coinvolgere le "persone" e a farle parlare del loro rapporto con la salute in generale e anche delle loro storie di malattia, del loro rapporto con le strutture sanitarie.
In questo portale avrebbero spazio le associazioni dei pazienti che svolgono un ruolo spesso fondamentale di affiancamento ed educazione (ad esempio nel diabete).

Si potrebbe fare vera "promozione della salute" attraverso un linguaggio comprensibile e multi-livello.
Si potrebbero proporre percorsi educativi di prevenzione e un supporto enorme per chi ha in mente di cambiare stili di vita ma da solo non ce la fa.

Per non parlare delle "addictions" tutte quelle problematiche in cui la scarsa forza di volontà ci porta a reiterare un gesto, un'azione (come fumare o mangiare smodatamente) che giorno dopo giorno ci uccide.

Per questo sono indispensabili iniziative web 2.0 in salute e sarebbe meglio se fossero supervisionate da personale sanitario al di sopra di interessi commerciali.

Per essere onesti ci sono già iniziative in questo senso.
Abbiamo parlato proprio qualche giorno fa del riconoscimento conferito alla Azienda Sanitaria n. 8 per il suo progetto web, a livello internazionale google è già molto avanti con il suo Google Health....

Ma io avevo in mente qualcosa di diverso....

Per adesso vi segnalo questa presentazione che si riferisce ad una esperienza inglese: "Patient Opinion". Esperienza di successo non solo nei numeri ma anche nei contenuti.

2 comments:

mediameter said...

molto interessante e attuale. noi da tempo monitoriamo le opinioni delle persone (pazienti passati, presenti e futuri) online (in italiano) e posso confermare che il fenomeno sta diventando sempre più rilevante...e quindi ben vengano progetti come patient.org
ciao
sacha

Domenico Tosello said...

Mi fa molto piacere che si comincino a vedere idee e progetti su questi temi anche in Italia.
Vi segnalo che da alcuni mesi, con alcuni professionisti del settore salute, abbiamo avviato il blog Salute 2.0 - Persone, Tecnologia e Sanità proprio per condividere informazioni, competenze, esperienze, progetti, sui temi della salute partecipata grazie al web 2.0.
Siamo interessati infatti da un lato a diffondere i temi dell'empowerment del cittadino-paziente, di un sistema sanitario più umano ed efficace, economicamente sostenibile e tecnologicamente avanzato che permetta a tutti una qualità di vita degna, dall'altro lato stiamo cercando di progettare e realizzare applicazioni e servizi concreti.

Domenico Tosello
http://tecnologiaesalute.it